martedì 21 dicembre 2010

Come si fa una perla all'uncinetto.....

                                               

 
 Un tutorial su "Come si fanno" i coralli con la tecnica dell'uncinetto ....Io non sono un'esperta "uncinettatrice", ma cerco di imparare, e questa volta ho deciso di provare a creare un tutorial. Spero che la spiegazione sia chiara..così in futuro quando vorrò riprovarle a fare, avrò come promemoria,  un diario del "Come si fa"....Ora pubblico le foto, anche se non sono venute molto bene, le ho scattate con il cellulare...!!! Provo un po' a descrivere quest' esperimento :))

Vi elenco qui di seguito lo schema COMPRESO DI AUMENTI E DIMINUZIONI nello specifico:

(schema valido per una pallina piccola):


1°giro: 4 catelle in cui lavorare quattro m.b.
2°giro: 8 maglie basse. (aumenti )
3°giro: 12 maglie basse (aumenti )
4°giro: 12 maglie basse.
5°giro: 12 maglie basse.
6°giro: 8 maglie basse.(diminuzioni)
7°giro: 4 m.basse (diminuzioni)


1. Avviare 4 catenelle con l'uncinetto n.1,9  e chiudere in cerchio con una maglia bassissima, puntando l'uncinetto nell'ultima catenella . 


Nel cerchietto appena formato lavoriamo otto maglie basse, chiudiamo (sempre con una maglia bassissima) il cerchio puntando l'uncinetto nell'ultima catenella.

3.Lavoriamo in tondo, aumentare una maglia bassa secondo lo schema descritto sopra ,(per aumentare basta fare un'altra maglia bassa nella stessa maglia bassa; mentre
per le diminuzioni lavorare due maglie come se fosse una), fino ad ottenere un disco delle dimensioni della perla desiderata. Dopo aver aumentato per un giro continuare a lavorare normalmente senza aumentare.Otterremo un sacchettino come si evince dall'immagine numero 3.

3

4

Come riempimento della pallina possiamo utilizzare una pallina  di legno, o dell'ovatta.
Continuiamo la lavorazione della pallina seguendo per le diminuzioni lo schema descritto sopra.



5.Ed ecco la nostra pallina. :)
 



2 commenti:

  1. Grazie del tutorial è spiegato molto bene, sai che non ne ho mai fatte? devo assolutamente provare:)
    ciao Grazia

    RispondiElimina